Mixer MACKIE micro series 1202 made in USA

149,00

Esaurito

Descrizione

Mackie Micro Series 1202 – VLZ 12 channel mixer

Mackie 1202 VLZ Pro Mixer
Indipendentemente da quanto spendi per un microfono, le sue prestazioni massime dipendono da come interagisce con il preamplificatore a cui è collegato. Sì. Lo ammettiamo apertamente: molti preamplificatori microfonici di fascia alta possono amplificare senza sforzo la minima sfumatura sonora, creando un panorama sonoro incredibilmente realistico, incredibilmente vivido e veramente tridimensionale. Per anni, hanno fornito fedeltà che non era proprio possibile con i preamplificatori microfonici “stock” integrati nelle console di missaggio. Fino ad ora.

Per sviluppare il nuovo preamplificatore microfonico XDR (eXtended Dynamic Range), il team di ingegneri ha iniziato con carta bianca, preoccupandosi solo di abbinare o superare le prestazioni di preamplificatori esoterici da $ 500 a $ 2000 per canale. Sono passati attraverso centinaia di iterazioni e regimi e hanno trascorso innumerevoli ore ad ascoltare (e discutere) soggettivamente. Hanno ricominciato da capo diverse volte. Hanno perlustrato il mondo alla ricerca di parti rare. Quindi hanno trascorso più tempo ad ascoltare e valutare criticamente il design con ogni microfono di fascia alta a cui riesci a pensare. Quindi hanno portato la registrazione di veterani e i tecnici del suono dal vivo per test di ascolto più esaustivi.

Ciò che alla fine è finito non è solo un fantastico design dal suono. XDR è anche a) altamente resistente ai danni causati da “hot patching” (causato dall’instradamento di un microfono con alimentazione phantom attraverso un alloggiamento patch); b) notevolmente indipendente dalle variazioni di impedenza indotte dal cavo; e c) in grado di rifiutare livelli RF estremamente elevati senza compromettere la risposta alle alte frequenze.

Poiché un preamplificatore microfonico deve amplificare segnali di ingresso deboli di un millivolt fino a mille volte (60dB), i suoi componenti di rettifica possono anche captare interferenze in radiofrequenza (RFI) da stazioni AM e FM, telefoni cellulari e trasmettitori cercapersone – persino forni a microonde – e amplificarli a livelli udibili.

Mackie ha aggredito la RFI su 3 fronti. Innanzitutto, incorporano trasformatori di impulsi CC a ferita bifilare con core ad alta permeabilità che rifiutano la RFI ma non attenuano il suono a 15kHz e oltre. In secondo luogo, usano componenti accuratamente abbinati e di alta precisione per le aree critiche del preamplificatore XDR. In terzo luogo, hanno accoppiato direttamente il circuito dall’ingresso all’uscita e hanno usato la polarizzazione della corrente costante di cancellazione polo-zero (che evita anche una maggiore distorsione di intermodulazione ad alti livelli di segnale in modalità comune).

In conclusione, non tecnico: è possibile utilizzare i nuovi preamplificatori microfonici XDR alla fine di cavi microfonici estremamente lunghi in un ambiente urbano saturo di RFI mentre si parla al cellulare … senza sentire traccia di RFI.

Se un preamplificatore microfonico non è progettato correttamente, suonerà in modo diverso a seconda dell’impedenza del microfono e del carico del cavo! Il sistema di impedenza di ingresso dell’interfaccia controllata XDR accetta un’enorme gamma di impedenze senza compromettere la risposta in frequenza.

0.0007% Distorsione armonica totale. Il più basso di sempre in qualsiasi mixer compatto.

Risposta piatta. Non solo i preamplificatori microfonici XDR sono piatti entro un decimo di dB attraverso la larghezza di banda di qualsiasi microfono noto, ma sono anche solo 3dB a una sorprendente 192kHz!

Distorsione di intermodulazione bassissima a livelli operativi molto elevati grazie all’architettura differenziale bilanciata in stile strumentazione, polarizzazione lineare e uso della corrente costante di annullamento zero a polo accoppiata CC che libera il preamplificatore microfonico dalle fluttuazioni dell’alimentazione.

Pensa al 1202 come a un preamplificatore microfonico esoterico di altissima qualità … a cui sono appena stati attaccati mixer compatti davvero eccellenti.

Presenta
un rumore ultra-basso, il più alto headroom nella sua

nuova classe 4 di precisione avanzata XDR ™ con preamplificatori microfonici premium di gamma studio premium con: gamma di guadagno ultra ampia 0-60 dB, gamma dinamica 130 dB per campionamento a 24 bit, 192 kHz ingressi di frequenza, + 22dBu di gestione degli ingressi di linea, distorsione inferiore a 0,0007% (20Hz-20kHz)

Trasformatore di impulsi CC avanzato Rifiuto RF

12 ingressi di linea (4 mono, 4 coppie stereo)

Ingressi nastro / CD di tipo RCA separati ed uscite nastro (sbilanciato)

2 aux invia con 15dB di guadagno extra sopra Unity

Pan di potenza costante Pan

PFL Stereo sul posto Solo su ciascun canale

2 ritorni aux stereo con EFX su Monitor

Aux 1 master con Monitor / Post assegna

EQ attivo a 3 bande (80Hz, 2,5kHz, 12kHz)

18dB / oct. Il filtro Lo Cut a 75Hz elimina il rombo del palcoscenico, il rumore del vento, i P-pop e le risonanze della sala studio di registrazione a bassa frequenza

Bus stereo ALT 3-4 extra per sub-mix, registrazione separata, monitor e feed ‘mix meno’

Control Room / Phones multi matrice sorgente di ingresso

Alimentazione phantom per microfoni a condensatore di alta qualità

Robusto telaio in acciaio, controlli rotanti sigillati

Alimentatore incorporato – nessuna verruca a parete! zZounds è un rivenditore autorizzato di prodotti Mackie .

Main Mix Noise
Larghezza di banda 20Hz-20kHz, 1/4 in. Main out, canali 1-4 Guadagno trim @ unità, equalizzazione dei canali piatta, tutti i canali assegnati al mix principale, canali 1 e 3 pan sinistra, 2 e 4 pan destra

Main Mix manopola completamente in senso antiorario, manopole di guadagno del canale verso il basso: -100dBu

Manopola del mix principale del canale, manopole di guadagno del canale verso il basso: -86,5dBu
(rapporto segnale / rumore 90dB, ref + 4dBu) manopola del mix principale @ unità,

manopole di guadagno del canale @ unità: -84.5dBu

Distorsione armonica totale (THD)
1kHz @ + 14dBu, 20Hz-20kHz
Mic in a Main out: 0.0007%

Attenuazione (Crosstalk)
1kHz rispetto a 0dBu, larghezza di banda 20Hz-20kHz, Line in, 1/4 “Main Out, Trim @ unità
Main Abbassare la manopola: -85dBu Interruttore
Alt / Mute del canale attivato: -84dBu
Manopola guadagno canale giù: -83dBu

Risposta in frequenza
Qualsiasi ingresso a qualsiasi uscita da
20Hz a 60kHz: + 0dB / -1dB da
10Hz a 100kHz: + 0dB / -3dB

Rumore di ingresso equivalente (EIN)
Mic in per inserire Send out, guadagno massimo
150 ohm terminazione : -129.5dBm non pesato

Common Mode Rejection (CMR) Ingresso
microfono da inserire Invio, guadagno massimo
1kHz: migliore di 90dB

Livelli massimi Ingresso
microfono: + 22dBu
Ingresso nastro: + 16dBu
Tutti gli altri ingressi: + 22dBu
Uscita XLR Main Mix: + 28dBu
Tutte le altre uscite: + 22dBu

Impedenze
Ingresso microfono: 1,3 kilohm
Ritorno inserto canale: 2,5 kilohm
Tutti gli altri ingressi: 10 kilohm o superiore
Uscita nastro: 1,1 kilohm
Tutte le altre uscite: 120 ohm

EQ
High Shelving: 15db @ 12kHz
Mid Peaking: 12dB @ 2,5kHz
Low Shelving: 15db @ 80Hz

Consumo di energia
120VAC, 50 / 60Hz, 25 watt

Peso
6 lbs., 8 oz. (3 kg)